Eventi FVG

329 Jack Savoretti Elisa live Trieste pic Simone Di Luca
Indietro aprile 2015

JACK SAVORETTI

Associazione Culturale Altramusica in collaborazione con Trieste is Rock

presenta

 

IL CANTAUTORE BRITANNICO DI ORIGINI ITALIANE CHE HA CONQUISTATO BRUCE SPRINGSTEEN, NEIL YOUNG E PAUL McCARTNEY,  CONSIDERATO DA PUBBLICO E CRITICA UNA DELLE PIÙ INTERESSANTI NOVITÀ DELLA SCENA INTERNAZIONALE

 

MOLTI APPREZZAMENTI ANCHE DALLE STAR ITALIANE, INCLUSE LAURA PAUSINI ED ELISA, CHE HA DUETTATO CON LUI ALL’ARENA DI VERONA, ALLA BARCOLANA  E A ROMA ALL’ULTIMA DATA DEL SUO TOUR

 

IL 24 FEBBRAIO ESCE IN ITALIA IL NUOVO DISCO “WRITTEN IN SCARS”, ANTICIPATO DAL SINGOLO “HOME” GIÀ IN ROTAZIONE IN TUTTE LE RADIO E DAL VIDEO DI “HOME” GIRATO ALLO STADIO DI GENOVA

 

DAL 10 FEBBRAIO SARÀ IN TOUR IN TUTTA EUROPA, AD APRILE IN ITALIA:

SABATO 18 APRILE L’ATTESO RITORNO A TRIESTE DOPO IL GRANDE SUCCESSO DELLO SCORSO OTTOBRE IN PIAZZA UNITÀ

 

ASSIEME A STROMAE, ED SHEERAN, GEORGE EZRA, MILEY CYRUS E CHET FAKER È IN NOMINATION AGLI ONSTAGE AWARDS NELLA CATEGORIA “MIGLIORE NUOVA PROPOSTA INTERNAZIONALE”

 

JACK SAVORETTI

SABATO 18 APRILE 2015, inizio ore 21:00

TRIESTE, TEATRO MIELA

Biglietti in vendita dalle ore 10:00 di venerdì 23 gennaio online su Ticketone.it, Vivaticket e nei punti vendita autorizzati

 

 

È stato paragonato a una star come Bob Dylan, ha conquistato star mondiali come Bruce Springsteen e Neil Young aprendo i loro concerti a Londra ad Hyde Park, Paul McCartney lo ha chiamato negli Abbey Road Studios, assieme a Johnny depp, Kate Moss, Gary Barlow dei Take That e tanti altri, per registrare il video del brano “Quennie Eye”: stiamo parlando di Jack Savoretti, il cantautore britannico di origine italiane considerato da pubblico e critica una delle più interessanti novità della scena musicale internazionale. Dopo il debutto in Italia alla fine del 2013 con i singoli “Changes” e “Not Worthy”, moltissimi sono stati gli apprezzamenti anche dalle star del nostro paese, su tutte Laura Pausini ed Elisa, che ha duettato con lui all’Arena di Verona lo scorso settembre, alla Barcolana a Trieste a inizio ottobre e a dicembre a Roma nell’ultima data del suo tour “L’Anima Vola Live in the Clubs”. In Italia Savoretti ha anche ricevuto una nomination agli Onstage Awards (http://goo.gl/EqsVXF), nella categoria “Migliore nuova proposta internazionale” assieme a Stromae, Ed Sheeran, George Ezra, Miley Cyrus e Chet Faker, che verranno assegnati a Milano il prossimo marzo.

 

Con ritmiche contagiose e arrangiamenti curati nel minimo dettaglio, il 24 febbraio esce in Italia il nuovo atteso disco “Written In Scars” (Bmg Rights Management/Self), anticipato dal singolo “Home” già in rotazione nei principali network radiofonici e dal video di “Home” girato allo Stadio nella “sua” Genova prima della partita di campionato tra Genoa e Juventus, giocatasi alla fine dello scorso ottobre.

Il 10 febbraio partirà da Portsmouth nel sud del Regno Unito il tour europeo di Jack Savoretti, che arriverà in Italia ad aprile per una serie di concerti nei principali club e teatri della penisola: sabato 18 aprile l’atteso ritorno a Trieste, al Teatro Miela, dopo il grande successo dello scorso ottobre in Piazza Unità d’Italia per la Barcolana. I biglietti saranno in vendita dalle ore 10:00 di venerdì 23 gennaio, online su Ticketone.it, Vivaticket e nei punti vendita autorizzati. Info su www.altramusica-drugamuzika.com  e www.miela.it 

 

Jack Savoretti è nato a Londra il 10 ottobre 1983 da padre italiano e madre tedesco-polacca, trascorre la sua infanzia in Inghilterra per poi trasferirsi adolescente in Svizzera frequentando un liceo americano. Sarà la madre, una ex modella che frequentava nei suoi anni giovanili Jimi Hendrix e i Rolling Stones, a suggerirgli di prendere in mano una chitarra e di trasferire in musica le sue parole. Nel 2007 pubblica il suo primo album in studio, “Between the minds” (De Angelis records), molto apprezzato dalla critica inglese che non tarda a descrivere Jack come il nuovo Bob Dylan. Supportato da BBC Radio 2 UK, nel 2008 Jack è invitato ad aprire i concerti di Corinne Bailey Rae nel suo tour europeo e quelli del cantante Gavin Degraw. Molti dei brani tratti da questo album come Dreamers, No one’s aware, Between the minds, Chemical Courage, sono stati utilizzati come colonna sonora di serial tv americani e inglesi di successo come Grey’s anatomy, One tree hill, e The Eastenders.

Il disco successivo, “Harder than easy” (De Angelis records), registrato a Los Angeles con alcuni dei musicisti di Tom Waits e The Suppliers viene pubblicato nel 2009. Nel 2012 cambia etichetta e registra il suo ultimo album, “Before the storm” (Fulfill records), prodotto da Martin Terefe e The Suppliers e registrato con i musicisti della sua nuova band: The Dirty romantics. L’album è arrivato al diciottesimo posto della classifica iTunes UK e al ventesimo nella classifica di Amazon UK. L’album si guadagna 4 stelle dai critici del Daily Express e The Independent.

All’inizio del 2012 registra inoltre il singolo “Hate and love” duettando con l’attrice Sienna Miller per la colonna sonora del serial tv americano The Vampire diaries. Sempre nel 2012 il brano “Soldiers Eyes” appare nel serial tv americano Sons of Anarchy portandolo direttamente al N.1 della classifica americana di Amazon. A luglio ha aperto il concerto di Bruce Springsteen all’Hard Rock Calling Festival di Londra. Il 2013 è un anno di transizione dedicato al live in Europa e alla promozione del disco “Before The Storm” in Italia: il primo singolo, “Changes”, inserito nella colonna sonora di “Universitari” di Federico Moccia, apre la stagione radiofonica per Jack Savoretti nel paese delle sue origini. Al rientro in UK Jack riceve l’invito da Sir Paul McCartney a partecipare nel videoclip di all-stars “Queenie Eye”, girato nello studio A degli Abbey Road Studios.

Termina il 2013 fra i maggiori festival europei e, in febbraio, Jack viene invitato a Sanremo come ospite principale di Casa Sanremo in occasione del festival. Presenta anche “Not Worthy” il secondo singolo estratto da Before the Storm, colonna sonora del primo club tour dell’artista in Italia, 7 date tra cui spicca anche un sold-out al Blue Note di Milano. Il 9 Aprile di questo anno Jack torna in radio con Sweet Hurt, il primo singolo estratto dall’EP omonimo autoprodotto che inaugura una nuova stagione discografica: si conclude il rapporto con Fulfill Records. Il 20 ottobre di questo anno è uscito il suo nuovo EP “Tie me down” che segna la nuova collaborazione con BMG Rights Management: quattro pezzi che annunciano un'evoluzione nella carriera artistica di Jack Savoretti e che anticipano il nuovo album previsto per il 24 febbraio 2015.

 

INFO SULL’ARTISTA: www.jacksavoretti.com

INFO CONCERTO TRIESTE:

Associazione Altramusica – www.altramusica-drugamuzika.com

 

 

X

Iscriviti alla newsletter

Email INVIA
check Ho letto e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Leggi l'informativa